Edizione 2016/2017 prossimamente on-line

ominidi

Il Museo Archeologico di Montelupo Fiorentino (MusArcMontelupo), nell’ambito del nuovo piano di gestione in concessione 2015-2018, promuovere una progettazione educativa di rete attraverso il coinvolgimento delle agenzie educative presenti negli 11 Comuni del Circondario EmpoleseValdelsa (Comuni di Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montatone, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Vinci).

Tale progettazione denominata “Itinerari Scuola Territorio: i Nodi Educativi dell’Empolese Valdelsa” ha previsto la costituzione di un ELENCO DI AGENZIE EDUCATIVE (sempre aperto) che raccoglie soggetti, qualificati in ambito educativo e pedagogico, interessati a progettare ed eseguire attività educative originali rivolte alle scuole, ma non solo, incentrate sulla scoperta delle specificità culturali, ambientali e produttive del territorio afferente al Circondario Empolese Valdelsa.

I nodi educativi intendono sviluppare una peculiare interazione Museo-territorio, attraverso un’offerta che consenta agli utenti di percorrere il territorio e di scoprirne le specificità e i saperi attraverso lanarrazione di coloro che, per competenze professionali, memorie famigliari, impegni di volontariato ecc. ne sono i protagonisti.

In questo senso la tipologia di offerta che si intende promuovere è quella di singole “gite di istruzione” in cui gli utenti, attraverso la mediazione dell’agenzia educativa, possono “incontrare” tradizioni produttive, tradizioni artigianali, luoghi di eccellenza ambientale, personaggi del passato ecc. (visita alla fabbrica del ceramista, alla bottega del fornaio, al pastore, al cestaio, al fabbro, ma anche all’azienda ecologicamente efficiente, a uno speciale luogo della memoria, ecc.)

Le offerte sono rivolte ai ragazzi delle scuole – dall’Infanzia alle Scuole Secondarie di II grado – e alleFamiglie, nella logica della continuità educativa scuola-extrascuola.